Casa di Monte: dalla produzione alla degustazione

Casa di Monte non è soltanto un’Azienda Agricola con oltre un secolo di storia, ma anche un agriturismo dove potersi regalare un soggiorno, di qualche giorno o più lungo, per conoscere la terra del Chianti.

Sono passati oltre cento anni da quando l’Azienda Agricola Casa di Monte sostituì l’originaria “semina della paglia” con gli attuali impianti a ulivi e vigneti e mai scelta fu più provvidenziale; all’inizio del Novecento in pochi avrebbero scommesso sul successo dei prodotti agricoli italiani che oggi, a distanza di un secolo, rappresentano il principale punto di riferimento della cultura enogastronomica, non solo italiana, in tutto il mondo.

Con il nuovo millennio l’Azienda Agricola Casa di Monte si costituisce con un suo proprio marchio, affiancando alla conduzione diretto-coltivatrice anche un agriturismo per turisti, appassionati o amatori dei territori del Chianti.

La produzione vinicola e gli estesi uliveti fanno da cornice ad una struttura ricettiva munita di ogni comfort, dove potersi immergere per regalarsi qualche giorno di relax, tra la degustazione dei vini e il servizio disponibile anche a mezza pensione per soggiorni più brevi.

La filiera corta di Casa di Monte

Fiore all’occhiello dell’agriturismo Casa di Monte è il suo ristorante agrituristico dove soffermarsi per conoscere il territorio del Chianti e della toscana in generale direttamente a tavola.

La preparazione dei piatti tradizionali tipici del territorio si avvale di prodotti freschi a chilometro zero di una filiera corta che spesso non ha bisogno nemmeno di uscire dalla proprietà di Casa di Monte

Accanto all’olio ed al vino di propria produzione l’Azienda Agricola Casa di Monte offre per i suoi pranzi tutti i prodotti tipici toscani, dai salumi ai formaggi, e per chi sceglie di pernottare presso l’agriturismo il risveglio è dolce con la preparazione di torte fatte in casa, marmellate artigianali e tante altre golosità per una prima colazione che risveglia il corpo e lo spirito.

 

By | 2018-12-27T11:13:13+00:00 dicembre 27th, 2018|Olio extra Vergine Toscano, Vigneti Chianti|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment